Sabato, 16 Ottobre, 2021

Lombardia in zona bianca: cosa cambia da lunedì

Ecco le Regioni che da domani passano in zona bianca Italia in zona bianca, ecco le regole
Quartilla Lauricella | 14 Giugno, 2021, 10:35

Ecco, quindi, un breve elenco delle regole da rispettare.

A chi si trova in zona bianca sono consentiti gli spostamenti senza limiti relativi agli orari o ai motivi dello spostamento, verso altre località della zona bianca; senza limiti di orario, verso tutto il territorio nazionale, se lo spostamento avviene per comprovate esigenze lavorative, situazioni di necessità o motivi di salute; verso località della zona gialla, senza doverne giustificare il motivo, nel rispetto delle specifiche restrizioni di orario previste per gli spostamenti in zona gialla e di quelle relative agli spostamenti verso le altre abitazioni private abitate.

La prima grande novità della zona bianca è il coprifuoco: sarebbe stato comunque abolito dal 21 giugno, ma con l'entrata in zona bianca in Lombardia cadrà già lunedì l'obbligo di restare in casa dalle 23 fino alle 5 del mattino.

Nelle zone bianche è consentito organizzare feste private successive a cerimonie religiose o civili, dunque matrimoni, cresime, comunioni, battesimi ma anche compleanni, feste di laurea e anniversari. Per gli spostamenti effettuati dalle ore 24 alle ore 5 del giorno successivo all'interno delle zone gialle è necessario esibire un'autocertificazione. Bar e ristoranti aperti senza limitazioni di orario, anche alla sera e anche al chiuso. Al chiuso potranno sedere massimo 6 persone. Va comunque rispettato il distanziamento.

Riprendono, nella stessa data, le attività di convegni e congressi.

FESTE PRIVATE E IN DISCOTECA - Sono ancora vietate le feste in discoteca. Se si tratta di parchi acquatici valgono le regole delle piscine all'aperto anche per quanto riguarda lettini e ombrelloni.

Non è obbligatorio indossare la mascherina nei casi in cui sia costantemente garantita, per le caratteristiche dei luoghi o per le circostanze di fatto, una condizione di isolamento da altre persone non conviventi. Bisogna avere anche in questo caso il green pass. In zona bianca sono consentite tutte le attività sportive, sia al chiuso che all'aperto, sia individuali che di gruppo.

Non sono obbligati ad indossare la mascherina i bambini al di sotto dei 6 anni, o i soggetti con forme di disabilità non compatibili con l'uso della mascherina e le persone che devono comunicare con loro.

Altre Notizie